Tu sei qui: Schede organismi Schede in ordine alfabetico
Phallusia mamillata (Cuvier, 1815)
Phylum Tunicata
Classe Ascidiacea
Ordine Phlebobranchia
Famiglia Ascidiidae
Genere Phallusia
Specie mamillata
/images/schede/foto_schede/p/phallusia_mamillata.jpg
Autore foto: Andrea Prodan
Informazioni aggiuntive
Nomi comuni italiani Ascidia mamillata
Nomi comuni regionali e internazionali
(Clicca qui per le sigle internazionali)
(I) Pigna di mare
In natura
Distribuzione Mar Mediterraneo e Oceano Atlantico Orientale fino al Canale della Manica.
Descrizione Ha il corpo ovale ed una base con cui si salda al substrato. E’ di consistenza dura con grossi tubercoli distribuiti in maniera non uniforme in tutto il corpo. Le sue funzioni vitali sono svolte attraverso due sifoni situati l’uno (inalante) all’estremità superiore dell’animale e l’altro ( esalante) a circa metà del corpo. Il sifone inalante possiede delle ciglia che impediscono l’ingresso a particelle particolarmente grosse. Di colore biancastro è spesso ricoperta da piccoli puntini marroni. Vive in fondali detritici e rocciosi e attaccato ai rizomi della posidonia ad una profondità compresa tra 1 e 180 metri. Raggiunge la lunghezza massima di 15 cm.
Caratteristiche E’ un eccellente filtratore: un esemplare piccolo arriva a filtrare circa 170 litri di acqua al giorno.
In cattività
L'ambiente in vasca Necessita di illuminazione costante.
Temperature Non si devono superare i 23 °C
Cure Si deve osservare spesso l’animale in acquario. Se è in salute presenterà i sifoni aperti e reagirà chiudendoli se disturbato. In caso contrario è probabile che l’animale sia morto e che sia necessario allontanarlo dalla vasca prima possibile. In genere vive ben ancorata al substrato ma nell’Ottobre del 2002 ho rinvenuto questo esemplare davvero curioso.
Alimentazione Come tutti i filtratori può essere alimentato con plancton e mangimi appositi oltre che con il “latte di cozza” o un frullato di cozze e gamberi.
Difficoltà di allevamento
(Clicca qui per i livelli di difficoltà)
0 - Informazione non disponibile

Data ultima revisione: 20/11/2012
Autore scheda: Giovanni Verazza, con il contributo di Michele Abbondanza


Gli articoli e le fotografie sono di proprietà degli autori come la responsabilità del contenuto. Il prelievo di immagini ed articoli è vietato senza il consenso degli autori o dell'associazione. Se in questo sito ci sono immagini o contenuti che violano i diritti d'autore comunicatecelo e verranno rimossi.

AIAM utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information
?>?>