Tu sei qui: Schede organismi Schede in ordine alfabetico
Parablennius gattorugine (Linnaeus, 1758)
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Perciformes
Sott'ordine Blennioidei
Famiglia Blenniidae
Genere Parablennius
Specie gattorugine
/images/schede/foto_schede/p/parablennius_gattorugine.jpg
Autore foto: Roberto Pillon
Informazioni aggiuntive
Nomi comuni italiani Bavosa ruggine
Nomi comuni regionali e internazionali
(Clicca qui per le sigle internazionali)
HR=Babica mrkulja - F=Cabot - GB=Tompot blenny - E=Cabruza - D=Gestreifter schleimfish - TR=Bonguil -
In natura
Distribuzione Mar Mediterraneo
Descrizione Tentacoli sopraorbitali frangiati, più lunghi del diametro dell'occhio. La pinna dorsale si unisce alla caudale, mentre l'anale rimane libera. Dorsale della stessa altezza in tutti i punti, leggermente incisa. Lunghezza fino a 20 cm.

Colore bruno, con macchiette nerastre; 7-8 fasce trasversali scure, distribuite regolarmente

Inserita in RED LIST nel 2011 - valutazione LC
Caratteristiche Vive su fondali rocciosi a tutte le profondità, anche nelle praterie di Posidonia. E' comune ed è facilmente osservabile.
In cattività
L'ambiente in vasca Ambiente roccioso con alghe.
Temperature Non superare i 24° estivi.
Difficoltà di allevamento
(Clicca qui per i livelli di difficoltà)
0 - Informazione non disponibile
Commenti ed osservazioni
Andrea Prodan Il più grande e, credo, il più famelico dei blennidi.
Sicuramente molto bella da ammirare in vasca, ma altrettanto incompatibile con molti organismi delicati, come spirografi.

Data ultima revisione: 17/10/2014
Autore scheda: Michele Abbondanza


Gli articoli e le fotografie sono di proprietà degli autori come la responsabilità del contenuto. Il prelievo di immagini ed articoli è vietato senza il consenso degli autori o dell'associazione. Se in questo sito ci sono immagini o contenuti che violano i diritti d'autore comunicatecelo e verranno rimossi.

AIAM utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information
?>?>