Tu sei qui: Schede organismi Schede in ordine alfabetico
Caranx crysos (Mitchill, 1815) Organismo protetto.
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Perciformes
Famiglia Carangidae
Genere Caranx
Specie crysos
/images/schede/foto_schede/c/caranx_crysos.jpg
Autore foto: Fabio Crocetta
Informazioni aggiuntive
Revisioni e sinonimi Sinonimo non valido:
Carangoides fusus (Geoffroy Saint-Hilaire, 1817)
Convenzioni di protezione e pesca/prelievo
(Clicca qui per maggiori informazioni)
REDLIST

Inserita in RED LIST nel 2010 - valutazione LC
Nomi comuni italiani Carangide mediterraneo
Nomi comuni regionali e internazionali
(Clicca qui per le sigle internazionali)
(I) Carango mediterraneo-carango dorato
In natura
Distribuzione Nei nostri mari è raro un po’ dovunque. E’ stato segnalato a Genova, Messina, Napoli e Palermo .
Descrizione Ha il corpo allungato e compresso lateralmente. La bocca è piuttosto grande con la mascella inferiore lievemente sporgente. L’occhio è circondato da una palpebra adiposa simile a quella del comune Cefalo. Nella parte posteriore del corpo, lungo la linea laterale, si contano da 39 a 45 scudetti ossei spinosi. Le pinne pettorali sono allungate e falciformi ; la pinna caudale è forcuta con i lobi appuntiti. Il colore dell’animale è grigio-azzurrastro sul dorso, argentato sui fianchi e sul ventre. L’opercolo, superiormente, porta sul margine una macchia nerastra. Il ventre è tutto ricoperto di squame. L’animale raggiunge una lunghezza massima di 60 cm. .
Caratteristiche Si tratta di una specie pelagica, vorace e predatrice.
In cattività
L'ambiente in vasca Per le dimensioni che raggiunge non è specie allevabile.
Necessita di illuminazione costante.
Temperature Necessita di temperatura molto stabile.
Difficoltà di allevamento
(Clicca qui per i livelli di difficoltà)
0 - Informazione non disponibile

Data ultima revisione: 03/10/2013
Autore scheda: Willy Smiths Jacobs, con il contributo di Fabio Crocetta


Gli articoli e le fotografie sono di proprietà degli autori come la responsabilità del contenuto. Il prelievo di immagini ed articoli è vietato senza il consenso degli autori o dell'associazione. Se in questo sito ci sono immagini o contenuti che violano i diritti d'autore comunicatecelo e verranno rimossi.

AIAM utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information
?>?>