Tu sei qui: Schede organismi Schede in ordine alfabetico
Antedon mediterranea (Lamarck, 1816)
Phylum Echinodermata
Classe Crinoidea
Ordine Comatulida
Famiglia Antedonidae
Genere Antedon
Specie mediterranea
/images/schede/foto_schede/a/antedon_mediterranea.jpg
Autore foto: Antonio Zofrea
Informazioni aggiuntive
Revisioni e sinonimi Antedon adriatica AH Clark, 1911
Comatula annulata Risso, 1826
Comatula mediterranea Lamarck, 1816
Nomi comuni italiani Giglio di mare
Nomi comuni regionali e internazionali
(Clicca qui per le sigle internazionali)
GB=feather star, D=Mittelmeer-Haarstern, E=comátula mediterránea
In natura
Distribuzione Mar Mediterraneo
Descrizione Il corpo ha la forma di calice a cui sono collegate delle lunghe ed esili braccia dall’aspetto piumato. Il colore può variare dal rosso al giallo all’arancio ad esemplari con varie screziature. Predilige fondali rocciosi ricchi di alghe, praterie di posidonia e talvolta fondali sabbiosi. Lo si trova tra i 15 ed gli 80 metri di profondità. Può raggiungere anche 26 cm di diametro.
Caratteristiche Predilige muoversi durante la notte e sostare su gorgoniacei durante il giorno. E’ oviparo ed ha sessi separati.
In cattività
L'ambiente in vasca Deve avere dei sostegni su cui può sostare ed alimentarsi con le particelle in sospensione.
Necessita di illuminazione costante.
Temperature La temperatura può raggiungere anche 24°C. Serve comunque un'impiento di refrigerazione.
Osservazioni E’senza dubbio uno degli animali più affascinanti del Mediterraneo. Preferisce illuminazione non particolarmente intensa e vasche con numerosi appigli.
Alimentazione E’ un animale microfago che cattura le minuscole particelle grazie alle setole delle braccia.
Il rapporto alimentare fa la differenza; soffre molto una dieta non equilibrata in vasca.
Difficoltà di allevamento
(Clicca qui per i livelli di difficoltà)
5 - Molto difficile

Data ultima revisione: 05/02/2013
Autore scheda: Giovanni Verazza, con il contributo di Aldo Giannone - Pietro Grassi - Michele Abbondanza


Gli articoli e le fotografie sono di proprietà degli autori come la responsabilità del contenuto. Il prelievo di immagini ed articoli è vietato senza il consenso degli autori o dell'associazione. Se in questo sito ci sono immagini o contenuti che violano i diritti d'autore comunicatecelo e verranno rimossi.

AIAM utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information
?>?>