Tu sei qui: Articoli Biologia marina Immersioni subacquee alle Piallassa Baiona

Immersioni subacquee alle Piallassa Baiona

E-mail Stampa PDF
Multithumb found errors on this page:

There was a problem loading image http://www.scubaportal.it/assets/images/immersioni/valle/valle002.jpg
There was a problem loading image http://www.scubaportal.it/assets/images/immersioni/valle/valle026.jpg
There was a problem loading image http://www.scubaportal.it/assets/images/immersioni/valle/valle017.jpg
There was a problem loading image http://www.scubaportal.it/assets/images/immersioni/valle/valle024.jpg
There was a problem loading image http://www.scubaportal.it/assets/images/immersioni/valle/_DSC5389.jpg
There was a problem loading image http://www.scubaportal.it/assets/images/immersioni/valle/01.jpg
There was a problem loading image http://www.scubaportal.it/assets/images/immersioni/valle/_DSC6021.jpg
There was a problem loading image http://www.scubaportal.it/assets/images/immersioni/valle/05.jpg
There was a problem loading image http://www.scubaportal.it/assets/images/immersioni/valle/valle001.jpg
There was a problem loading image http://www.scubaportal.it/assets/images/immersioni/valle/valle004.jpg
There was a problem loading image http://www.scubaportal.it/assets/images/immersioni/valle/valle005.jpg
There was a problem loading image http://www.scubaportal.it/assets/images/immersioni/valle/valle013.jpg

Immersioni subacquee alle Piallassa Baiona

Autore: Nicola Bombardini - http://www.nicolabombardini.it/

Una ampia zona dell’entroterra ravennate, facente parte del Parco naturale del Delta del Po, è costituita da un intricato ambiente vallivo intercalato a fitte Pinete. Uno degli habitat più suggestivi è costituito dalle Piallasse, termine che trae origine da pia-lassa, prendi e lascia; una zona nella quale acqua salmastra va verso il mare durante la bassa marea e acqua salata che refluisce con l’alta marea.

alt

alt

E proprio una di queste, la Piallassa Baiona, è diventata recentemente teatro di numerose immersioni per fotosub appassionati e fonte ispiratrice degli scatti di questo articolo. All’interno della piallassa, le “acque di transizione” caratterizzate da forti correnti, costituiscono un ambiente estremamente delicato, instabile e soggetto a numerose modificazioni ma al contempo sono acque ricche di ossigeno e materiale organico in sospensione che favoriscono un varietà di vita unica con straordinaria quantità di specie appartenenti a molte classi zoologiche.
Alghe rosse, brune, pesci, crostacei, anemoni, molluschi e tra questi variopinti nudibranchi, da sempre privilegiati soggetti fotografici, sono solo alcune delle numerosissime forme di vita di questi ambienti che forniscono, a chilometro zero, ottimi spunti a chi pratica fotografia subacquea.

Alcune foto

alt

alt

alt

alt

alt

alt

alt

alt

alt

alt

 

Per essere aggiornati sulle novità di questa fantastica zona, segui l'autore sul suo sito o in questa pagina.

 

 


 

È assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del testo e delle immagini presenti in questo articolo senza il consenso dell’autore.



AIAM utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information
?>?>