Tu sei qui: Menu principale Notizie dal web Med - con anteprima La Posidonia oceanica fiorisce a Punta Mesco

La Posidonia oceanica fiorisce a Punta Mesco

E-mail Stampa PDF
Multithumb found errors on this page:

There was a problem loading image http://press.parconazionale5terre.it/MOTIONUP/CLIENTI/cinqueterre/img/amp/studio_biocenosi_01.jpg
There was a problem loading image http://www.parconazionale5terre.it/imgg/pdf.gif

 

L'ENEA, Centro Ricerche Ambiente di S.Teresa, ha avviato un piano di campionamento per sopralluoghi dei fondali dell’Area Marina Protetta, a seguito degli eventi alluvionali. Nessuna variazione significativa nelle condizioni dei popolamenti di Posidonia e Coralligeno.


amp/studio_biocenosi_01.jpg

E’ frutto della collaborazione dell’Area Marina Protetta delle Cinque Terre, con l’ENEA della Spezia, l’indagine preliminare svolta nei giorni scorsi per verificare lo stato di salute dei due principali popolamenti biologici oggetto di protezione nella baia di Monterosso: la prateria diPosidonia oceanica che colonizza gran parte dei fondali della baia e ilcoralligeno di Punta Mesco.

A tale scopo sono state effettuate due giornate di campionamento: la prima, il 24 gennaio 2012 è stata supportata da un mezzo nautico e dal personale dell'Area marina Protetta delle Cinque Terre e ha permesso di effettuare rilevamenti sul coralligeno di Punta Mesco all’interno dell’area A, a protezione totale; la seconda, effettuata il 29 febbraio 2012 con mezzo nautico dell’ENEA, ha consentito di raccogliere dati sulla prateria di Posidonia oceanica nelle aree di protezione A,B, C di Monterosso.

I rilevamenti hanno privilegiato quei parametri di maggior significatività per una prima analisi sullo stato dei popolamenti, grazie anche alla possibilità di effettuare confronti con i dati pregressi raccolti dall’ENEA negli ultimi 20 anni.
Le verifiche effettuate sul Coralligeno di Punta Mesco e sulla Prateria di Posidonia Oceanica di Monterosso non hanno mostrato, a pochi mesi dell’evento alluvionale, una variazione significativa nelle condizioni dei popolamenti.

Nel file allegato la relazione completa prodotta da ENEA a seguito dei sopralluoghi.

http://www.santateresa.enea.it/

Download Files Relazione completa ENEARelazione completa ENEA (259,79KB)


Sala Stampa AMP Cinque Terre

 


 

AIAM utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information
?>?>