Tu sei qui: Articoli Riproduzioni Di nuovo astroides

Di nuovo astroides

E-mail Stampa PDF

Riproduzione di Astroides calycularis

 

astroides1  astroides2

 

Tutto è iniziato tramite il progetto "Acquario Eco-Compatibile" e con una raccolta non programmata. Mi trovavo vicino ad un porticciolo nella mia zona, e così avvicinatomi ai pescatori; uno di loro mi ha riconosciuto e mi ha chiesto se volevo delle pietre arancioni!!! Anzichè delle pietre erano 4 meravigliose colonie di astroides.
Sono andato immeditamente a casa per metterli in vasca in modo da evitare altri stress. Messi in vasca iniziai a vedere un colore più intenso nei tentacoli in ognuno di ogni polipo ma non me ne creai un dilemma.
Nelle prime ore serali mi sono accorto che in superficie di piccoli strani vermetti di color arancio che una volta tanto facevano dei piccolissimi movimenti. La loro forma variava dal rotondo fino a diventare a forma di una goccia.
Da lì ho collegato il colore agli astroides!
Rimanevano in superficie per un paio d'ore a girovagare per tutta la vasca fin quando affondavano per scegliere un punto dove colonizzarsi. Ho potuto notare che sono proprio loro a scegliere un punto e non è casuale dove si colonizzano. 
Attualmente ho molte planule che svolazzano per tutta la vasca, spero che possano riuscire ad attecchire tutti e di portare avanti fino al loro completo sviluppo.

 

planule planule1 planule2 planule4 

planule5 planule6 planule8 crop_planula crop_planula_1 

 A circa un mese le planule hanno ormai trovato il substrato ideale a cui aderire e si presentano così:

100_6060 100_6059 100_6058_cr

 


A due mesi di distanza la situazione è quella delle foto sottostanti. Pare che tutto proceda bene.

 

astroides00002 astroides00001

 

 


 

 

astroides00003 astroides00004 astroides00005 astroides00006 

astroides00007 astroides00009 astroides00010 astroides00011

 



E' assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del testo e delle foto presenti negli articoli del corso, senza il consenso dell'autore o del direttivo AIAM.

AIAM utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information
?>?>